“Permaloso, scostante…” Mauro Berti

9 marzo 2016 da admin

 

 

 

Permaloso , scostante, bambinone impenitente, Peter Pan di cartapesta, a braccetto con Merlino… son soltanto ioebasta.

 

 

 

 

 

Permaloso scostante…

Due braccia, due gambe, una testa ed un cervello (… facciamo mezzo …); un cuore gonfio, un fegato, polmoni due… e un pisello… beh sì … pure quello.
Il resto, cianfrusaglia alla rinfusa, senza senso e senza colpa: emozioni, ferrivecchi, sentimenti arrugginiti, cocci rotti di bottiglia, un “sapere non sapere”… tutto quanto un pò poltiglia, tra frizzi, lazzi e smoccoli svogliati … e l’istinto sempre di guardare di là dal muro, oltre l’orlo scivoloso del vaso di marmellata, dietro la siepe, dentro quel fosso, dopo quella cunetta e il dosso…  Nebbia, nebbia solamente, nebbia in tutte le stagioni… ed una smorfia in faccia.

Lascia un commento