“Come farfalla” Evelina Cascardo

10 marzo 2016 da admin

 

 

 

EVCASCARDO

Evelina Cascardo

“Mi piace la solarità delle mie notti. Adoro essere la custode unica delle mie passioni”

 

 

Come farfalla

Vivo tra prati e colline,
in un andirivieni di allegri deserti
e tristi sorrisi
nel mio dolente cuore affamato d’amore.
Recito la mia vita come
Una farfalla silenziosa.
Non ho sogni perduti.
La rumorosa solitudine
È la mia compagna preziosa.
Apro il mio scrigno dei sogni
Vedo brillar tutti i miei raggi di luna.
Sono la signora dei miei pensieri.
Sono l’amante della notte e della perduta innocenza.
Custodisco i miei giorni
E sfoglio le pagine del tempo che passa,
ne faccio un fascio d’amore
per donarlo al mondo che nasce!

Lascia un commento